fbpx

Piano Ue contro il cancro, il Parlamento dà spazio alla sigaretta elettronica

Pietro Fiocchi (FdI), membro della Commissione parlamentare che sta stilando un rapporto per il piano, assicura che vi sarà un paragrafo sul vaping.

Di Barbara Mennitti| SIGMAGAZINE

Il rapporto che lo Special Committee on cancer del Parlamento europeo consegnerà alla Commissione come contributo per il Piano contro il cancro includerà un paragrafo sulla sigaretta elettronica. A rivelarlo è stato l’europarlamentare italiano Pietro Fiocchi (Fratelli d’Italia), durante un incontro organizzato questa mattina dalla sede a Bruxelles della Camera di commercio britannica, incentrato proprio sul Beating Cancer Plan dell’Unione europea. Sottotitolo dell’evento, prevenire è meglio che curare e proprio sugli strumenti e le best practice in materia di prevenzione verteva l’intervento di Fiocchi. Il parlamentare italiano, che è relatore ombra della Commissione speciale sul cancro dell’Europarlamento ha aggiunto che “è importante che il paragrafo sul vaping contenga le cose giuste”, cioè presumibilmente che tratti la sigaretta elettronica come strumento di riduzione del danno da fumo.

Read the full article here.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Scroll to top