Legalizzazione cannabis:il Lussemburgo si propone come apripista in Europa

A sottolineare questo aspetto è stato Bill Wirtz, analista politico del gruppo Consumer Choice Centre, un gruppo per i diritti dei consumatori con sede in Lussemburgo, che ha dichiarato:” il Lussemburgo diventerà il primo paese dell’UE a legalizzare la cannabis, perché la Repubblica Ceca, il Portogallo, la Spagna o i Paesi Bassi tollerano o hanno solo depenalizzato. Questo invia un messaggio forte agli altri Paesi nell’UE. Il ghiaccio è rotto”.

Infatti come fa notare giustamente Wirtz, questa decisione è molto strategica e potrebbe far nascere un mercato creativo legato alla cannabis, come ha provato a fare la Svizzera, anche se quest’ultima ha posto dei limiti alla percentuale di Thc all 1%.

READ MORE: http://news.abc24.it/news/legalizzazione-cannabis-il-lussemburgo-si-propone-come-apripista-in-europa.html

Scroll to top