Londra, Zurigo, Roma: ecco le stazioni ferroviarie migliori d’Europa

Londra St Pancras in testa

È quella di St. Pancras, a Londra, la stazione ferroviaria più apprezzata d’Europa. A decretarlo, la classifica di «Consumer Choice Center», la prima del genere, che prende in esame le 50 stazioni più grandi del continente, confrontandole in base a comfort per i viaggiatori, pulizia, accessibilità, destinazioni, affollamento. La medaglia d’oro va alla stazione di St Pancras, aperta nel 1868, da cui partono i treni per l’Eurotunnel, che collegano la capitale inglese con Parigi e Bruxelles. Si trova nella parte nord di Londra, tra la nuova British Library e King’s Cross ed ha conquistato la medaglia d’oro principalmente in base al basso numero di giorni di sciopero, alla comodità per i passeggeri e alla connettività internazionale. Sul sito dell’associazione è spiegata la metodologia adottata. Il massimo di punti possibili (mettendo insieme i punteggi relativi alle varie voci, dal numero di passegeri al giorno/anno, al numero di binari, offerta commerciale, destinazioni internazionali, accessibilità, segnaletica, negozi, ristoranti, pulizia, condizioni delle sale d’attesa e così via) è di 139. La stazione londinese ha ottenuto 116 punti.

Zurigo

Al secondo posto si trova la stazione centrale di Zurigo, nodo ferroviario per i treni provenienti dalla Svizzera e dai Paesi confinanti: Germania, italia, Austria e francia. Con più di 2.900 viaggi al giorno, e 470mila passeggeri, è una delle stazioni più frequentate al mondo. Spiccano pulizia e ampia offerta ristorativa.

Lipsia

Sul terzo gradino del podio, la stazione centrale di Lipsia, principalmente grazie alla segnaletica, considerata chiara al 100%. È la migliore stazione della Germania, dove peraltro hanno sede metà delle migliori stazioni d’Europa: oltre a Lipsia, Monaco di Baviera, Amburgo, Berlino e Francoforte.

Roma

Roma Termini, la stazione più grande d’Italia, con 25mila mq di superficie e 150 milioni di passeggeri all’anno, rimane fuori dal podio, ma si conquista comunque un importante quarto posto. Potrebbe avere risultati migliori, ma offre solo due destinazioni internazionali contro, per esempio, le cinquantuno di Lipsia.

Monaco e le altre

La stazione centrale di Monaco è al quinto posto. Seguono Amburgo e Berlino, sesta e settima del ranking. A chiudere la classifica, nono e decimo posto, Moscow Kazansky e la stazione di Francoforte.

Milano ottava

Milano centrale è all’ottavo posto: non convince l’offerta commerciale del principale «scalo» del nord, seconda in Italia per grandezza e volume di traffico.

Originally published here.


The Consumer Choice Center is the consumer advocacy group supporting lifestyle freedom, innovation, privacy, science, and consumer choice. The main policy areas we focus on are digital, mobility, lifestyle & consumer goods, and health & science.

The CCC represents consumers in over 100 countries across the globe. We closely monitor regulatory trends in Ottawa, Washington, Brussels, Geneva and other hotspots of regulation and inform and activate consumers to fight for #ConsumerChoice. Learn more at consumerchoicecenter.org

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to top