fbpx

Il manuale obsoleto del tentativo di tassare e bandire le cose dall'esistenza in uno sforzo fuorviante per cambiare il comportamento delle persone

I tassi di obesità infantile sono quasi triplicati negli ultimi 30 anni. Quasi un bambino canadese su tre è in sovrappeso o obeso, secondo dati da Statistiche canadesi. Nel tentativo di affrontare questo crescente problema, Health Canada ha annunciato sta prendendo in considerazione una nuova legislazione radicale per limitare la pubblicità di cibo spazzatura.

Un piano simile è stato proposto ma non adottato alcuni anni fa, ma ora le autorità di regolamentazione della sanità pubblica si sentono autorizzate a spingere questa idea stanca in parte perché il governo britannico ha recentemente firmato un nuovo legge divieto di pubblicità televisiva prima delle nove di sera per cibi ricchi di zucchero. Health Canada afferma che sta esaminando la legge britannica e si sta impegnando nuovamente ad attuare qualcosa di simile in Canada.

I mesi che il governo britannico ha passato a ballare intorno a questo problema dovrebbero essere sufficienti per allontanare qualsiasi canadese benpensante. La legge che alla fine ha escogitato era una versione annacquata della proposta originale, che avrebbe vietato tutta la pubblicità online di qualsiasi cosa il governo considerasse "cibo spazzatura". I panifici avrebbero potuto commettere un crimine pubblicando foto di torte su Instagram.

Il governo del Regno Unito ora promette che la sua nuova legislazione eliminerà tale possibilità. Ma ciò non significa che il divieto sia un utile strumento di politica pubblica. Innanzitutto, i divieti pubblicitari semplicemente non funzionano. Proprio del governo britannico analisi della sua politica prevede che rimuoverà un totale complessivo di 1,7 calorie dalla dieta dei bambini al giorno. È all'incirca l'equivalente di 1/30 di un biscotto Oreo.

È lecito ritenere che la stessa politica avrebbe risultati altrettanto deludenti qui in Canada. Non aiuterà a ridurre l'obesità infantile, ma renderà la vita più complicata all'industria alimentare del paese. Tutto questo, proprio mentre il mondo entra in una ripresa economica post-COVID e paesi come Gran Bretagna e Canada hanno più che mai bisogno di crescita e investimenti.

Il divieto di pubblicità di cibo spazzatura è stato imposto nel Regno Unito sulla scia di una sinistra campagna che utilizza come arma le voci dei bambini. Quando il governo ha concluso la sua consultazione pubblica sulla proposta, ha elogiato un rapporto opportunamente programmato che presumibilmente evidenziava l'urgente necessità di un intervento politico così drastico. Il rapporto - o "exposé", come veniva chiamato - è stato ideato da Biteback 2030, un gruppo di pressione guidato da chef famosi e modelli di Dolce & Gabbana. In assenza di prove concrete o argomenti coerenti per la centralizzazione del processo decisionale su una questione fondamentale come cosa mangiare a cena, ha fatto il suo punto mettendo spudoratamente la politica interventista in bocca ai bambini.

“Sono un ragazzo di 16 anni”, si legge nella sua introduzione. “Mi sento come se fossi bombardato da pubblicità di cibo spazzatura sul mio telefono e sul mio computer. E sono abbastanza sicuro che le cose stiano peggiorando. I canadesi che apprezzano il libero mercato e le libertà individuali dovrebbero essere alla ricerca di tattiche simili da parte di balie stataliste intenzionate ad annegare intere industrie nella burocrazia e consegnare qualsiasi nozione di libertà di scelta ai libri di storia. È incredibilmente paternalistico da parte del governo limitare gli annunci pubblicitari che i consumatori adulti possono vedere, poiché il divieto eliminerebbe gli annunci mirati da tutti i programmi TV prima delle nove di sera

C'è molto che il Canada può fare per combattere l'obesità senza ricorrere a divieti pubblicitari generalizzati, seguendo il copione obsoleto di cercare di tassare e vietare le cose dall'esistenza in uno sforzo fuorviante per cambiare il comportamento delle persone. Il divieto ignora completamente l'altra metà dell'equazione dell'obesità, che è ovviamente l'attività fisica.

L'obesità è un problema serio. Potrebbe persino diventare la prossima pandemia. Ma come mostra questa dichiarazione di divieto di pubblicità di cibo spazzatura di Health Canada, potenti regolatori della salute pubblica dormono al volante. Sostengono di agire nell'interesse dei canadesi, ma non hanno nulla di nuovo da aggiungere al dibattito politico.

Originariamente pubblicato qui.

Condividere

Seguire:

Altri post

Iscriviti alla nostra Newsletter

Descrizione