fbpx

È ora di fermare la tassa sulle scale mobili

Se sei come me, le ultime festività natalizie sono state di sollievo con un senso di normalità. A differenza degli anni precedenti, l'Ontario non era bloccato, o sull'orlo di uno, il che significava che finalmente potevamo festeggiare con la nostra famiglia e i nostri amici come facevamo prima della pandemia. Per molti, parte di queste celebrazioni include godersi la propria bevanda alcolica preferita (ovviamente in modo responsabile) e approfittare di un po 'di tempo libero tanto necessario.

Detto questo, per coloro che facevano acquisti natalizi, che si trattasse di regali o cibo, i prezzi più alti erano importanti su tutta la linea. Le bollette della spesa lo erano circa L'11% più costoso nel 2022 rispetto al 2021, mentre l'inflazione alimentare complessiva è stata del 10,1%. Sono cifre da capogiro, e soprattutto regressive per chi ha redditi modesti o fissi.

Queste pressioni inflazionistiche sono la ragione principale per cui la Banca del Canada ha aumentato in modo aggressivo i tassi, il che ha drasticamente aumentato il costo del prestito per le imprese e ha colpito duramente chiunque cerchi di qualificarsi per un mutuo o un mutuo a tasso variabile.

Sfortunatamente, il dolore inflazionistico non finisce qui. A causa della tassa sull'alcol del governo federale, il prezzo della tua bevanda preferita aumenterà il 1 aprile del 6,2%, perché il governo indicizza le tasse sull'alcol all'inflazione. Aggiungete questo aumento delle tasse al fatto che le tasse da sole rappresentano circa il 50% del prezzo della birra, il 65% del prezzo del vino e il 75% del prezzo degli alcolici. Questa è una punizione crudele per il reato di voler gustare una bevanda alcolica e socializzare o rilassarsi.

La tassa sulle scale mobili rimuove quella discussione dal processo democratico ed elimina del tutto i consumatori dalla discussione. E indicizzando la tassazione all'inflazione punisce scomodamente i consumatori per le pressioni inflazionistiche non causate dai consumatori stessi.

Ora, ci sono punti di vista opposti sulla causa principale dell'inflazione. Dal lato conservatore, hanno sostenuto che l'inflazione è il risultato di una cattiva politica monetaria, in primo luogo la Banca del Canada che inietta l'economia per troppo tempo rispetto a quanto richiesto dalla pandemia. Dall'altro lato della navata, c'è l'argomentazione secondo cui l'inflazione complessiva è alta a causa dei persistenti problemi della catena di approvvigionamento, ed è esacerbata dall'interruzione della disgustosa invasione dell'Ucraina da parte di Putin. Qualunque sia la tua opinione, sembra incredibilmente ingiusto per il governo punire i consumatori di alcol perché la BOC ha tenuto il dito sulla stampante di denaro troppo a lungo, o perché la pandemia ha bloccato l'economia globale con Putin che ha peggiorato la situazione. 

E ironicamente, il fatto che la tassazione aumenti automaticamente i prezzi esercita una continua pressione al rialzo sull'inflazione complessiva, e più a lungo persistono questi tempi inflazionistici, più aggressiva dovrà essere la BOC per evitare uno scenario di fuga. Questo è un circolo vizioso in cui la tassazione indicizzata all'inflazione alimenta il problema dell'inflazione, facendo aumentare i tassi, rendendo i mutui più costosi e lasciando tutti più poveri nel lungo periodo, tranne il governo federale.

E quando noi confrontare come l'alcol è tassato negli Stati Uniti rispetto al Canada, sembra che stiamo strofinando il sale nelle ferite dei consumatori canadesi. Per l'americano medio, l'acquisto di una cassa di birra ha $4.12 di tasse associate. Per il canadese medio, la tassa pagata su quella stessa cassa di birra è oltre cinque volte superiore, a $20.31. L'aliquota fiscale federale sulla birra in Canada è 2,8 volte superiore a quella degli Stati Uniti, mentre l'aliquota fiscale provinciale media è oltre sei volte superiore all'aliquota fiscale media statale degli Stati Uniti. Certo, ci devono essere tasse sull'alcol, ma le tasse devono davvero essere così alte?

Il governo deve smetterla di martellare i redditi disponibili dei canadesi e concedere ai consumatori di alcol alcuni sgravi fiscali tanto necessari. È ora di dire no alla tassa sulle scale mobili.

Originariamente pubblicato qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Aggiungi elemento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Descrizione