fbpx

[UE] SCHEER Consultazione: chiarire i fatti

Il mese scorso, un comitato dell'UE chiamato SCHEER ha lanciato un "parere preliminare sulle sigarette elettroniche" che è pieno di argomentazioni distorte contro lo svapo, manca di fatti cruciali sullo svapo ed evita qualsiasi forma di confronto con le sigarette.

Come loro dovere, lo SCHEER ha chiesto alla comunità scientifica e alle parti interessate un riscontro sul loro parere preliminare. In qualità di voce di 19 associazioni in tutto il mondo, che rappresentano decine di migliaia di vapers, riteniamo che la nostra voce sia importante nel dibattito, in particolare perché la consultazione è strutturata in modo da rendere difficile per le persone presentare le proprie esperienze o testimonianze 

Pertanto, come organizzazione che rappresenta i consumatori, riteniamo che sia nostra responsabilità e dovere nei confronti di tutti i vapers che contano su di noi per proteggere i loro diritti, assicurarci di mettere le cose in chiaro. La nostra risposta alla consultazione è stata presentata ufficialmente il 21 ottobre e puoi leggerla qui.

Volevamo assicurarci che i fatti fossero là fuori, davanti al comitato SCHEER. 

  • Fatto: "Le sigarette elettroniche sono 95% meno dannose del fumo."
  • Fatto: "Lo svapo è una via d'uscita dal fumo, non il contrario."
  • Fatto: "Lo svapo è due volte più efficace di altri metodi per smettere di fumare."

Seguiremo da vicino gli sviluppi attorno a questo parere e speriamo che il comitato prenda in considerazione gran parte della scienza sullo svapo che è stata apparentemente ignorata nella loro prima bozza. 

Nel frattempo, siamo qui per supportare e amplificare la voce dei milioni di vapers in tutto il mondo che hanno cambiato la loro vita in meglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Aggiungi elemento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Descrizione