fbpx

La quota di responsabilità sociale di Manitoba potrebbe mandare i clienti dell'erba al mercato nero: cane da guardia dei consumatori

GROWTH OP: David Clement, North American Affairs Manager for the Consumer Choice Center, says overtaxing cannabis in the province flies in the face of what the revenue from the promised 6% tax is supposed to do.

Giovedì il governo Pallister ha introdotto una legislazione per creare la tassa, con il denaro raccolto dalla tassa destinato a coprire l'istruzione pubblica, la sicurezza, la salute e la programmazione delle dipendenze.

Clement dice che fa l'esatto contrario.

"Sembra che sia il governo federale che i vari governi provinciali, in questo caso il governo di Manitoba, non si siano resi conto del ruolo che il prezzo gioca nel distogliere le persone dal mercato nero", ha detto Clement. “In termini di prezzi, dobbiamo avere un sistema di prezzi che competa con il mercato nero. Quando si aggiunge una tassa di responsabilità sociale 6% oltre all'accisa 10%... la GST 5%, oltre a mezzo miliardo di dollari applicata a diversi livelli di produzione, si crea una situazione in cui potremmo approvare politiche controproducenti per il obiettivo di sottrarre i consumatori al mercato nero”.

Leggi di più qui

Descrizione