fbpx

O albero di Natale, o albero di Natale, i severi regolamenti del governo ti mettono in pericolo.

Con il Natale così vicino, quest'anno molti di noi nel Michigan hanno goduto di una tradizione festiva comune: trovare l'albero di Natale fresco perfetto da allestire nella nostra casa. Sfortunatamente, le severe normative statali potrebbero mettere in serio pericolo la produzione di alberi di Natale del Michigan.

Gli alberi di Natale sono un grosso problema in questo stato, tanto che il governatore Gretchen Whitmer ha recentemente dichiarato dicembre "Mese dell'albero di Natale del Michigan.” Al terzo posto nella nazione per numero di alberi di Natale raccolti, il Michigan fornisce circa 2 milioni di alberi al mercato nazionale ogni anno, generando un valore di circa $40 milioni.

Con oltre 500 allevamenti di alberi di Natale su 37.000 acri all'interno dello stato, questo settore è estremamente importante e colpisce molti residenti del Michigan.

Tuttavia, coltivare alberi di Natale non è un'impresa facile. Secondo la Michigan Christmas Tree Association, ci vogliono circa sette anni per far crescere un albero ad un'altezza commerciale, anche se in alcuni casi possono essere necessari fino a 15 anni.

Inoltre, è comune per le fattorie arboree piantare circa 2.000 alberi per acro, anche se solo circa 1.250 in media sopravvivere poiché le infestazioni da parassiti, insetti e malattie sono comuni. Fortunatamente, ci sono molte soluzioni innovative per prevenire le infestazioni e garantire che i coltivatori di alberi di Natale siano in grado di ottimizzare i loro raccolti.

Una delle soluzioni innovative elencate nella Guida alla gestione dei parassiti dell'albero di Natale del Michigan 2021 della Michigan State University è neonicotinoidi o neonic, un tipo di insetticida con una struttura chimica simile alla nicotina.

I neonic sono stati ampiamente utilizzati in agricoltura perché colpiscono efficacemente insetti e parassiti pur essendo significativamente meno dannosi per la fauna selvatica rispetto alla maggior parte degli altri insetticidi.

Sfortunatamente, ci sono state chiamate per limitare i neonics nel Michigan, il che comporterebbe gravi danni economici alle nostre fattorie di alberi di Natale. Proprio all'inizio di quest'anno, a è stato presentato il disegno di legge alla Michigan House che conteneva un linguaggio che vietava l'uso dei neonic, sostenendo che l'insetticida avrebbe ucciso le popolazioni di api.

Un tempo, molti credevano che il declino delle popolazioni di api fosse il risultato dell'uso diffuso di neonic e sostituti come sulfoxaflor, anche se da allora questo è stato smentito. In realtà, il presunto calo delle colonie di api da miele è stato il risultato di come gli apicoltori monitorato il numero di api sono riusciti. Secondo una ricerca di un gruppo internazionale di ecologi, il numero di colonie globali di api mellifere è effettivamente aumentato di 85% dal 1961.

Se i neonic fossero vietati nel Michigan, potrebbe distruggere economicamente le fattorie e l'industria degli alberi di Natale dello stato, lasciando molti agricoltori al freddo dopo aver lavorato instancabilmente per rendere speciali le nostre vacanze nel corso degli anni.

Invece, i legislatori dovrebbero "diramarsi" dalla cattiva politica e abbracciare le soluzioni scientifiche innovative che manterranno allegro e luminoso il Natale nel Michigan.

Ooriginariamente pubblicato qui

Condividere

Seguire:

Altri post

Iscriviti alla nostra Newsletter

Descrizione