fbpx

In un momento in cui i servizi odontoiatrici del SSN sono in crisi - e i servizi di pronto soccorso, ambulanza e infermieristica sono al centro di azioni sindacali a causa della retribuzione e delle condizioni che aggiungono ulteriore stress al carico di lavoro - proteggere e sostenere la salute mentale del personale sul posto di lavoro deve diventare un priorità.

Un portavoce del Consumer Choice Center riferisce di un evento in Svizzera che mira ad affrontare la situazione.

Mentre i leader mondiali si riuniscono a Davos, in Svizzera, il Consumer Choice Center ha ospitato un panel sull'importanza del supporto per la salute mentale. I relatori hanno discusso di come le sfide per la salute mentale stiano aumentando dopo la pandemia di COVID-19, la guerra in Ucraina e l'incertezza economica, e si sono concentrati su tecniche di coping efficaci.

Il "Dare priorità alla salute mentale in tempi di crisi globaleIl panel è stato moderato da Jillian Melchior, membro del comitato editoriale di Il giornale di Wall Street, con le osservazioni di apertura di Kathleen Kingsbury, Opinion Editor at Il New York Times.

Kingsbury ha detto al suo pubblico: “I giornalisti non sono estranei a stress, ansia e traumi. Proprio la scorsa settimana abbiamo perso un giornalista in redazione, Blake Hounshell, dopo una lunga battaglia contro la depressione.

Leggi il testo completo qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Aggiungi elemento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Descrizione