fbpx

L'adozione dell'Internet of Things e l'attesissimo lancio di reti 5G molto veloci sollevano una serie di preoccupazioni. In qualità di gruppo di difesa dei consumatori, il Consumer Choice Center ritiene che le questioni della privacy dei consumatori e della sicurezza dei dati non siano state sufficientemente enfatizzate fino ad oggi. Gli interessi principali dei consumatori includono non solo prezzi bassi e la rapida adozione di nuove preziose tecnologie, ma anche la privacy e la sicurezza dei dati. Pertanto, siamo convinti che la privacy e la sicurezza debbano avere la priorità rispetto ad altre aree problematiche e debbano essere affrontate in modo urgente ma intelligente e a misura di consumatore.

Il desiderio dei governi nazionali di mettere in campo le reti 5G di nuova generazione è mitigato dalla loro crescente preoccupazione per le insidie della sicurezza create dall'eccessiva dipendenza e dal predominio di fornitori inaffidabili nella catena di fornitura della tecnologia 5G. L'importanza di un 5G sicuro è evidente poiché i governi di tutta l'Unione europea stanno attualmente effettuando valutazioni complete della loro esposizione e del rischio di vulnerabilità della sicurezza nella catena di approvvigionamento.  

Alcuni produttori e sviluppatori di software tendono a preoccuparsi principalmente dei prezzi bassi e di quegli aspetti dei loro prodotti che i consumatori apprezzano immediatamente. Tuttavia, occorre ricordare loro che anche i consumatori hanno forti interessi nella privacy e nella sicurezza dei dati. Riteniamo che sia necessaria una risposta politica intelligente, che incentivi gli operatori del mercato a dare un peso sufficiente alla sicurezza dei dati dei consumatori, ma raggiunga anche tale obiettivo senza indebite distorsioni del mercato e limitazioni della scelta dei consumatori. Nel nostro recente nota politica, abbiamo delineato alcune delle possibili soluzioni politiche.

Sebbene le potenziali minacce alla sicurezza nazionale siano serie, perseguire una strategia di rischio calcolato rischia di aumentare le preoccupazioni geopolitiche a scapito dell'opportunità di emanare standard completi per il 5G. I governi nazionali e l'industria devono rafforzare i loro impegni nei confronti dei principi che hanno dato ai consumatori un fiorente settore tecnologico globale in primo luogo: mercati aperti e scelta per prodotti e servizi ICT. La tutela della privacy e della sicurezza dei consumatori richiede un quadro coordinato per facilitare la diversità dei fornitori.

Poiché la privacy dei consumatori e la sicurezza dei dati sono molto importanti, è essenziale che il processo di consultazione adotti un approccio incentrato sul consumatore. Il Consumer Choice Center è riuscito a sfruttare l'esperienza dei nostri illustri ricercatori per sviluppare e promuovere soluzioni politiche per salvaguardare gli interessi dei consumatori nel cyberspazio. Saremmo lieti di contribuire al dibattito in corso sull'adozione del 5G per garantire che gli interessi dei consumatori non vengano tralasciati.

Informazioni sul Consumer Choice Center (CCC): 
Il Consumer Choice Center è il gruppo di difesa dei consumatori che sostiene l'innovazione, la privacy, la scienza e la scelta dei consumatori. Le principali aree politiche su cui ci concentriamo sono il digitale, la mobilità, i beni di consumo e la salute e la scienza.

Condividere

Seguire:

Altri post

Iscriviti alla nostra Newsletter

Descrizione